Senza categoria

Emergenza maltempo in Campania: interviene l’Esercito

Nelle prime ore di oggi, su richiesta della Prefettura di Caserta, l’Esercito ha concesso un concorso di personale e mezzi speciali del genio del 21° reggimento genio guastatori di Caserta (1 Sottufficiale e 6 Volontari – mezzi: n.1 HD6 CR con rimorchio, n. 1 Terna ruotata, n. 1 HD6 CF con idrovore e n. 1 VM90 con motopompa carrellata). L’assetto è stato richiesto per lo sgombero da detriti fangosi e massi di alcuni tratti della S.S. 7 Appia, in località Santa Maria a Vico (CE) e per liberare sottopassi allagati ed alcuni scantinati/piani bassi di abitazioni.

Le attività sono coordinate personalmente dal Cte del 21° Reggimento Genio Guastatori, Col. MOTTI, con il Vice Prefetto Dott. LUBRANO, il Cte Provinciale dei VV.FF. Dott. DI BARTOLOMEO ed il Sindaco di Santa Maria a Vico.

Sono tutt’ora in corso ricognizioni, da parte del personale dello stesso Reparto, in altre zone della Regione particolarmente colpite dall’ondata di maltempo.

L’Esercito grazie alla connotazione “dual-use” dei reparti del genio, oltre all’impiego operativo nelle missioni internazionali, è in grado d’intervenire in ogni momento, su tutto il territorio italiano a supporto della comunità nazionale in caso di pubbliche calamità.​

 

Articoli correlati

Emergenza criminalità a Napoli, arrivano 250 militari nelle zone a rischio

Redazione

18 marzo, l’Italia celebra la Giornata nazionale in memoria delle vittime di Covid

Redazione

Reggimento «Aqui» a Sarno. Ferrentino: «Grazie all’Esercito per quanto fatto nel ’98»

Redazione

Roberto Robustelli, salvato dall’Esercito durante la frana a Sarno, all’alzabandiera delle Forze Operative Sud

Redazione

Coronavirus: no mascherina, a Salerno altre 8 multe da mille euro

Redazione

Arrivano i temporali. Allerta arancione!

Redazione