Notizie Primo Piano Cronaca Brevi

Droga sotterrata in giardino: scattano le manette

Un buco fatto in giardino ed all’interno la cocaina. Così sono scattate le manette ai polsi di R.C., 35 anni di Scafati per detenzione ai fini di spaccio. L’uomo, nella tarda serata di giovedì, è stato individuato e bloccato a Sarno, dai carabinieri della locale stazione, agli ordini del comandante Toni Vitale,  mentre era a bordo della sua auto. I militari, nel corso della accurata perquisizione, hanno ritrovato nella vettura 10 grammi di droga. Insospettiti, hanno continuato i controlli nella abitaizone del 35enne, dove hanno fatto la scoperta. In un angolo del giardino, ben interrato, hanno ritrovato un grosso panetto di cocaina. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato immediatamente arrestato e condotto al carcere di Fuorni. 

Articoli correlati

Vento forte, ordinanza del sindaco: chiuso cimitero

Redazione

Nuovo sbarco di migranti: in arrivo 400 profughi e un bimbo

Redazione

Impresentabili, De Luca denuncia Bindi per diffamazione

Redazione

Covid in provincia di Salerno: 176 nuovi positivi

Redazione

Angelo Crescenzo andrà alle Olimpiadi: orgoglio sarnese

Redazione

Bus stracolmi, guasti e caotici. Gli studenti: “Rischiamo la vita”

Redazione