Brevi Cronaca Primo Piano

Cuccioli chiusi in sacco e buttati nel fiume

Chiusi in un sacco e lanciati nel torrente Rio Freddo, a Buonabitacolo. Una decina di cuccioli sono stati salvati in extremis. I loro guaiti sono stati sentiti dai ciclisti dell’associazione “Bike in Tour” Vallo di Diano, impegnati in una delle loro abituali escursioni naturalistiche valdianesi. Il gruppo si è fermato, e ha individuato dall’alto del ponte l’origine dei guaiti nel sacco avvistato nelle acque del torrente. Sono iniziate le operazioni di salvataggio, portata a compimento dai ciclisti valdianesi insieme ad Egidio e Vanessa, due ragazzi del luoghi. I cuccioli sono stati salvati e affidati a un veterinario.

Articoli correlati

Strade come fiumi tra Sarno e Palma Campania: non passa neanche l’ambulanza

Redazione

“Pronto a vendere un organo per far mangiare i miei figli”.

Redazione

Concorso in Polizia sospetto: troppi vincitori campani

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy