Attualità Primo Piano

Coronavirus: nuovi contagi a Ottaviano e obbligo di mascherine all’aperto

Tre nuovi casi di contagio da Covid19 hanno spinto il sindaco di Ottaviano, Luca Capasso, a ordinare l’uso della mascherina all’aperto dalle 19 alle 6 del mattino.

I nuovi positivi facevano parte di una comitiva di ragazzi rientrati dalle vacanze fuori regione. “Abbiamo gestito bene la fase immediatamente successiva al lockdown – ha detto Capasso – ma ora ci stiamo lasciando tutti andare”. Con la nuova ordinanza, il sindaco dispone l’uso della mascherina all’aperto durante le ore serali e notturne fino al 31 agosto, fatta eccezione per chi svolge attività ginnica e podistica, “ma per le passeggiate è obbligatoria”. “Ci stiamo lasciando tutti andare – ha aggiunto – lo dico senza accusare nessuno, men che meno i giovani che hanno tutto il diritto di divertirsi. Ma in questo momento loro sono i più esposti e dal loro comportamento dipende molto la diffusione del virus. I controlli saranno severi e le sanzioni potranno arrivare fino a 1000 euro”. Ansa

Articoli correlati

Da Sarno a Napoli, broker e prestanome per raggirare il mercato e la concorrenza

Redazione

A Sarno il Balletto del San Carlo per il Gala di Danza

Redazione

Quasi investita sulle strisce pedonali, donna schiaffeggia il centauro

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy