Brevi Primo Piano

Carenza di personale, ospedale al collasso. Canfora: “Soluzione subito”

Da una parte un bacino di utenza che abbraccia le province di Salerno e Napoli ed accessi continui al pronto soccorso; dall’altra una evidente e preoccupante carenza di personale. E’ l’ospedale “Martiri del Villa Malta” di Sarno, a pochi passi dallo svincolo autostradale della A30, che serve numerosi comuni anche del vesuviano e del nolano. L’ allarme sulla mancanza di operatori è scattato dopo le proteste del personale medico e sanitario impossibilitato a stare su più emergenze ed urgenze che il nosocomio deve coprire quotidianamente. Il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora, ha già incontrato il direttore generale dell’Asl, Antonio Giordano, mettendo in fila le criticità e ponendo l’accento sulla necessità di risolvere il problema in tempi brevi davanti a reparti in cui il personale è ridotto al limite. “Al direttore generale – ha spiegato Canfora – ho rappresentato le varie problematiche inerenti le carenze di organico in alcuni reparti dell’ospedale. Alla mia richiesta di trovare una soluzione in tempi brevi, il direttore si è impegnato a mettere in campo ogni azione possibile affinché sia garantita la dovuta e necessaria copertura del personale che manca. Da parte mia seguirò la questione con la massima attenzione”.

Articoli correlati

Sarnese, torti arbitrali?

Redazione

A Nocera Inferiore la prima piazza in Italia intitolata all’Esercito

Redazione

Camorra: sequestro beni da 3 milioni a imprenditore di Salerno

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy