Notizie Primo Piano Eventi Brevi

CalendEsercito 2016 – gli Eroi del quotidiano

Presentato a Salerno il Calendario dell’Esercito Italiano 2016

E’ stato presentato, questa ieri mattina, nel Salone dei Marmi al Comune di Salerno, il calendario 2016 dell’Esercito Italiano.

Il CalendEsercito 2016, dall’emblematico titolo “Italiani”, illustrato nel corso della conferenza, dal Comandante del 2° Comando delle Forze di Difesa, Generale di Corpo d’Armata Luigi Francesco De Leverano, è stato ideato,  prodotto e realizzato interamente dallo Stato Maggiore dell’Esercito.

“Un calendario molto significativo ed impegnativo. – ha spiegato il Generale De Leverano – Già dal titolo, Italiani, si comprende appieno il senso di appartenenza del popolo italiano. Ci sono volti e storie della Grande Guerra, ed anche eroi delle missioni recenti. Abbiamo raccontato ed abbracciato una evoluzione dei tempi con il filo conduttore del rapporto stretto tra Esercito e società civile. Uniti nei valori. L’Esercito è sempre stato e continua ad essere molto vicino alla gente, le immagini di questo calendario ne sono la dimostrazione”.

Dopo i saluti del primo cittadino di Salerno, dott. Vincenzo Napoli, che ha anche sottolineato il forte legame esistente tra la città e la Forza Armata, la dott.ssa Isabella Insolvibile, storica, ha ricordato le figure dei salernitani che hanno compiuto atti eroici durante i conflitti; il dott. Eduardo SCOTTI, giornalista, ha evidenziato l’importanza del calendario quale utile strumento per la comunicazione.

Gremita la sala, importante anche la presenza degli studenti degli istituti superiori cittadini, per i quali è stato allestito un info-point con personale dell’Esercito che ha illustrato le possibilità di accesso alle varie carriere nella Forza Armata.

 

Articoli correlati

VIDEO | Diversamente Expo, successo per l’itinerario gastronomico

Redazione

Chiuso l’inferno di Sarno: salvi gli ultimi cani prigionieri

Redazione

VIDEO | Comizio dal balcone, Franco Annunziata: “La nostra è una politica tra la gente e sta dando i suoi frutti.Non ci siamo preoccupati di riempire le liste”.

Redazione

Fucile e balestra in casa, 45enne di Sarno nei guai

Redazione

Mostra fotografica della Polizia Scientifica “Frammenti di storia”

Redazione

Sarnese coraggiosa e imprevedibile

Redazione