Brevi Cronaca Primo Piano

Blitz in due pescherie, sequestri e maxi multe

Prodotti ittici privi di tracciabilità. Sequestri in due pescherie di Scafati. Maxi multe per i titolari. L’attività è stata condotta dai militari delle Capitanerie di porto di Salerno e Castellammare di Stabia, coadiuvati dagli agenti della polizia municipale e dal personale dell’Asl di Salerno. Nelle due pescherie di Scafati sarebbero stati rinvenuti e sequestrati grossi quantitativi di pesce esposto senza le prescritte informazioni di tracciabiità ed etichettatura previste dalla normativa comunitaria e nazionale. Nell’ambito della stessa operazione sarebbero state anche rilevate violazioni delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro. Riscontata, infine, la presenza di alcuni lavoratori in nero. I titolari delle due attività sono stati denunciati alla procura di Nocera Inferiore.

Fonte Il Mattino 

Articoli correlati

Gustarosso Basket Sarno, novanta secondi di follia

Redazione

Matera, Sarno e la Provincia di Salerno uniti dalla cultura

Redazione

Da Sarno a Napoli, broker e prestanome per raggirare il mercato e la concorrenza

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy