Brevi Eventi Primo Piano

Babbo Natale solidale a Sarno. Partecipa anche tu alla raccolta…

La protezione civile “I Sarrastri” di Sarno organizza per il primo anno , in collaborazione con i servizi sociali comunali, l’evento sociale “Babbo Natale si ferma dai Sarrastri”. L’associazione istallerà il giorno 25 Dicembre 2017 dalle ore 10:30 alle 12:00 un gazebo all’interno della propria sede dove un nostro volontario, vestito da Babbo Natale, regalerà doni e dolcetti ai ragazzi che prenderanno parte all’evento, ragazzi con problemi di disagio sociale individuati e comunicati all’associazione dai servizi sociali. Per la realizzazione di tale evento l’associazione necessita e chiede la collaborazione di privati, imprenditori, enti, sponsor con donazioni di beni (giocattoli pari a nuovo a norma), prodotti alimentari a lunga conservazione a tema adatti ai bambini oppure eventuali donazioni di natura economica, che dovranno essere necessariamente fatte tramite bonifico bancario intestato a : ASS PUBBLICA ASSISTENZA I SARRASTRI IBAN : IT 19 J 01030 76480 000001639627 CON CAUSALE : Contributo volontario per evento “Babbo Natale si ferma dai Sarrastri”. Le donazioni serviranno per l’acquisto di altri beni e materiali da donare durante l’evento. Le donazioni di beni materiali potranno essere fatte dal giorno 27 Novembre al giorno 21 Dicembre 2017 dalle ore 18:30 alle 20:00 presso la nostra sede in Via Acquarossa n°63 (Ex Mattatoio), dove sarà rilasciata alla consegna regolare ricevuta. Le donazioni economiche potranno essere fatte negli stessi giorni della donazione di beni materiali. La distribuzione dei doni terminerà in base alla disponibilità dei beni ricevuti. Per informazioni E-mail : paisarrastri@libero.it Facebook : Protezione Civile Sarrastri oppure ai numeri 081/945281 (tel-fax) – 3391324675 (whatsapp)

Articoli correlati

Scempio – Vigili del fuoco, la sede cade a pezzi. Tutte le foto

Redazione

Rifiuti:200 tonnellate in fondo agricolo

Redazione

Campania, Protezione civile: dalla mezzanotte allerta meteo per piogge e temporali

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy