Notizie Primo PianoCronacaBrevi

Autotrasportatore ucciso a colpi di fucile in pieno volto

Un autotrasportatore di Nocera Inferiore è stato stato ucciso mentre stava consegnando un carico di finocchi al mercato ortofrutticolo di Molfetta in provincia di Bari. E’ successo la scorsa notte sulla statale 16 all’altezza di San Ferdinando di Puglia, direzione Bari. L’uomo, Luigi Bruno Battipaglia, 48 anni, era a bordo del suo automezzo quando sarebbe stato avvicinato da un’auto a bordo della quale vi erano alcune persone che hanno sparato un colpo di fucile caricato a pallettoni probabilmente nel tentativo di rapina. Battipaglia è stato colpito in pieno volto. Per lui non c’è stato niente da fare. Le indagini sono affidate ai carabinieri che hanno ascoltato alcune persone per cercare di ricostruire la dinamica dell’accaduto. 

Fonte Il Mattino 

Articoli correlati

Avis Sarno: la donazione del 16 ottobre riserva una sorpresa…

Redazione

Biogas – L’amministratore risponde: “Ben vengano i controlli, ma a tutti!”

Redazione

Muretto ripristinato a Borgo. La direzione: “Abbiamo segnalato all’ufficio manutenzione”

Redazione

I vandali distruggono, il campione di boxe ripara. Il sindaco: “Esempio per tutti”

Redazione

Violentò la figlia di 12 anni, condannato a 3 anni

Redazione

VIDEO | Agro Alto Pregio: Bolide da Made in Sud a Sarno

Redazione