Sarno Notizie
CronacaNapoli

Vanessa morta dopo interventi di chirurgia estetica: medici rischiano il processo

La Procura di Torre Annunziata ha chiuso le indagini sulla morte di Vanessa Cella

Vanessa Cella si era sottoposta a tre interventi di chirurgia estetica nella stessa giornata presso la Clinica Santa Maria la Bruna di Torre del Greco: una rinoplastica, una liposuzione e una mastoplastica. Tuttavia, Vanessa ha trovato la morte.

La Procura di Torre Annunziata ha chiuso le indagini sulla tragedia di Vanessa Cella, morta meno di un anno fa, il 26 marzo dello scorso anno.

Il presunto caso di malasanità – come riporta il quotidiano il “Mattino” – è emerso dopo la denuncia dei familiari di Vanessa che, assistiti dall’avvocato Enrico Ricciuto, presentarono denuncia ai carabinieri di Torre del Greco e adesso, in caso di processo, annunciano che si costituiranno parte civile.
“Purtroppo nulla potrà restituirci Vanessa e non vogliamo il risarcimento dei danni spiegano i familiari ma chiediamo semplicemente che ci sia giustizia per lei”