Sport

Terza categoria: alla lavoratese il derby cittadino

La lavoratese si aggiudica il derby cittadino battendo per uno a zero l’Episcopio. L’incontro disputatosi al Viscardi ha offerto numerose emozioni al folto pubblico presente sugli spalti. Dopo un primo tempo flagellato dalla pioggia e un palo colpito dalla squadra del presidente Crescenzo, la lavoratese passava ad inizio ripresa con Piscosquito che insaccava di test su cross di capitan Crescenzo Lo stesso Piscosquito aveva altre quattro occasioni nitide ma le sprecava malamente. Al 29′ l’episodio chiave il portiere di riserva dell’Episcopio da poco subentrato si faceva espellere x fallo di reazione e in porta andava Adiletta, autore cmq di ottimi interventi. Mimmo Bafurno 

LAVORATE: Pascale, Vellone, Vecchione,De Vivo, Peluso, Cri- scuolo (25’st M.De Filippo), Esposito (10’st Manna), Bocchi (15’st Battipaglia), Piscosquito, Crescenzo, Siano (14’st D. De Filippo). All.: Ventre .

ANGELS EPISCOPIO: Vastola (19’st G.Adiletta), Corrado,C. Adi- letta, Pellegrino, Vitolo (30’st Nelton), Annunziata, Sabatino, D’amora(22’st Pellerino), La Rocca, Rainone (5’st Salvato), Ro- bustelli(22’stDaluz). All.Molisse

Arbitro: Di Donato di Salerno Reti: 20’st Piscosquito .

 

Articoli correlati

Sarnese corsara a Nardò: due reti per un buon inizio

Redazione

Sarnese sconfitta in casa, la salvezza è in salita

Redazione

Il Savoia espugna lo Squitieri e rende Squillante profeta in patria

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy