Sarno Notizie
Notizie Primo PianoAttualitàSalerno

Salerno: mancano medici, paziente fa il giro di 5 ospedali

Odissea sanitaria per un 73enne di Positano

Una vera e propria odissea sanitaria e’ stata vissuta da un uomo di 73 anni di Positano, residente nella frazione alta di Nocelle, che, caduto in casa, ha battuto la testa perdendo conoscenza. Portato in ambulanza, nel primo pomeriggio di domenica scorsa, al Pronto Soccorso del “Costa d’Amalfi”, e’ stato valutato con sincope da trauma cranico di secondo livello, per cui si e’ ritenuta necessaria la consulenza cardiologica.

Al presidio ospedaliero di Castiglione il cardiologo di turno risultava assente, quindi il paziente e’ stato caricato in ambulanza per essere trasferito all’ospedale di Cava de’ Tirreni dov’e’ stato visitato dallo specialista (l’esito e’ stato negativo).

Dall’ospedale metelliano richiesta anche la consulenza neurologica: nuovamente in ambulanza con destinazione “Ruggi” di Salerno, il malcapitato necessitava di restare sotto osservazione in via precauzionale per la notte. In assenza di disponibilita’ del posto letto, e’ stato spedito, alla fine, al “Fucito” di Mercato San Severino.

Fortunatamente per lui nessuna complicazione è sopraggiunta e, il giorno seguente, e’ stato lo stesso paziente a chiedere le dimissioni. Traversie che potevano essere evitate se solo il presidio ospedaliero della Costa d’Amalfi, al netto delle recenti e frequenti assenze del cardiologo di turno, fosse riconosciuto come punto d’osservazione breve.

 

Articoli correlati

Covid: in Campania 2.046 positivi, 36 decessi, 678 guariti

Redazione

Educazione Stradale a Cava de’ Tirreni: importante incontro promosso da ACI Salerno e Cava Service

Redazione

Stroncato da un infarto a 38 anni. Addio a Rosario

Redazione

Sarno, truffa agli anziani con la telefonata del finto nipote

Redazione

Scafati, importava cocaina dalla Colombia nel porto di Salerno: arrestato latitante

Redazione

Sarno, Martiri Villa Malta le criticità arrivano in Regione Campania

Redazione