Brevi Cronaca Primo Piano

Raid a scuola: rubati computer e materiale didattico

Raid alla scuola elementare, portati via computer e materiale didattico. La scorsa notte ignoti si sono introdotti nei locali della scuola elementare della periferia di Lavorate a Sarno, facendo razzia del materiale informatico e didattico. Sono dieci i computer trafugati, insieme ad altro materiale utilizzato da bambini e docenti. La stessa scuola è stata più volte oggetto furti. “La situazione è diventata preoccupante – ha spiegato il consigliere comunale Giovanni Montoro – Chiedo al sindaco Canfora che si attivi subito per la convocazione di un tavolo per la sicurezza e l’ordine pubblico, al fine di rafforzare e potenziare la presenza delle forze dell’ ordine sul territorio. Il processo di degenerazione del nostro tessuto culturale e sociale, la presenza di atti di violenza e illegalità diffusa, aggiunto all’innalzamento del traffico e dell’uso di sostanze illecite, in particolare nei più giovani, non vanno sottovalutati ma affrontati con serietà e priorità assoluta. Faccio appello a tutti i cittadini, alle imprese, alle famiglie e soprattutto al Comune di Sarno, di essere vicini alle istituzioni scolastiche e agli operatori della scuola, anche traverso una sottoscrizione pubblica, per dotare la scuola delle dotazioni informatiche derubate e garantire ai bambini il diritto allo studio costituzionalmente garantito”.

Articoli correlati

“Per l’oasi del Voscone finora solo chiacchiere”

Redazione

Costa Crociere assume pizzaioli, animatori, chef, disc jockey e altro personale

Redazione

Choc a Baronissi: bimba di 6 anni uccisa da arresto cardiaco

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy