Sport

Poker delle granatine.

Prima gara del 2015 dopo la lunga sosta natalizia e quinta vittoria consecutiva delle granatine che tra le mura amiche e al cospetto di un folto pubblico piegano il Roberto Grimaldi con un quattro a zero che non lascia dubbi sulla prova delle ragazze di mister Votello. Il roster sarnese sceso in campo con Loffredo tra i pali (non subisce goal da 135 minuti il pipelet granato) Michela Di Donato pivot arretrato, Vicedomini e Imma Di Donato sulle fasce e la bomberina Cepparulo a creare scompiglio e terrore tra le maglie avversarie.

Le granatine hanno condotto la partita dall’inizio alla fine e solo la bravura del pipelet ospite ha evitato che il risultato fosse ancora più largo. Mattatrice dell’incontro ancora Cepparulo che con la tripletta di oggi si porta l’ennesimo pallone a casa; la bomber granata ha sfoderato tutto il suo repertorio e ha fornito l’assist a Crescenzo per la quarta segnatura.

A fine gara mister Votello getta acqua sul fuoco: «Abbiamo fatto una buona gara ma il campionato è ancora lungo, la Maiorese riposerà domenica e noi abbiamo la possibilità di allungare vincendo a Torre Annunziata. Viviamo ogni partita come fosse una finale, non ci sono partite facili però se giochiamo come sappiamo difficilmente ci potranno mettere sotto».

La bomber Cepparulo è raggiante: «Ringrazio la squadra che mi supporta e soprattutto la fiducia che le mie compagne ripongono in me. Certo vincere la classifica dei cannonieri è importante ma preferirei la promozione in C1 senza passare dai playoff e spero che i miei goal possono contribuire a questo traguardo che ad inizio campionato sembrava irrangiungibile»



POLISPORTIVA SARNESE: Loffredo, Di Donato M, Zuppardi,, Nappo, Molisse, Crescenzo, Guidone, Di Donato I., Vicedomini, Cepparulo, Pastore, Noce. All. Votello

ROBERTO GRIMALDI: Senatore, Iannone, Capacchione, Rea, Cutino, Marchionni, Romano D., Romano A., Romano B.. All: Memoli

 

Articoli correlati

Sarnese, addio Origo Diodati nuovo presidente

Redazione

Calcio balilla: Luciano Squitieri e Gerardo di Benedetto trionfano e vincono tutto!

Redazione

Il Presidente della Sarnese: “E’ un girone bello, tosto affascinante”

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy