Attualità Primo Piano

Pesa 190 chili ed ha un tumore, intervento record al Pascale di Napoli

Uomo di 190 chili, del Cilento di 41 anni con un tumore al rene ha dovuto fare i conti con una sanità impreparata ad assisterlo: dove trovava il letto non trovava la tecnologia, dove c’erano entrambi non c’era la disponibilità dei medici a correre il rischio di effettuare un intervento su un paziente tanto obeso.

La svolta all’Istituto tumori Pascale di Napoli con l’equipe chirurgica di Sisto Perdonà. Per operarlo il team del Pascale ha dovuto fare ricorso a speciali sistemi di supporto e di lavoro, contando soprattutto su una perfetta sinergia tra i chirurghi, l’equipe anestesiologica, il personale della sala operatoria, si legge in una nota del Pascale.

Al paziente è stato asportato il rene e ora sta bene.

 

Articoli correlati

Expò – L’Alto Pregio con 2500 presenze e l’entusiasmo degli operatori turistici

Redazione

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Cittadinanza Onoraria a Mussolini: sì o no? Ecco da dove viene. I tempi del duello Amendola e Duce

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy