Notizie Primo PianoCronacaPaganiNapoliSalerno

Pagani. Petrosino D’auria jr gambizzato alla Sanità

Tante ombre sulla sparatoria che vede al centro il giovane paganese

Tragedia sfiorata nella notte tra sabato 4 e domenica 5 settembre a Napoli, nel Rione Sanità, dove un 17enne è stato ferito da un colpo d’arma da fuoco.

Il giovane gambizzato – come riporta il quotidiano “Il Mattino” oggi in edicola –  è il figlio di Antonio Petrosino D’Auria, più volte assieme al fratello Michele al centro di inchieste sulle famiglie criminali di Pagani Fezza, Petrosino D’Auria.

Secondo quanto riferito alla Polizia, i colpi, gli sarebbero stati esplosi contro da sconosciuti, al termine di una lite. Il ragazzo, non è riuscito a precisare in quale strada, sarebbe avvenuto il fatto, infatti ha solo spiegato di essere alla Sanità.

Punti interrogativi a cui gli inquirenti sperano di rispondere anche attraverso le immagini di videosorveglianza presenti nel rione Sanità e in altre zone del centro storico di Napoli

Articoli correlati

Vinciamo ora per essere nella storia” La conferenza stampa di mister Vitter alla vigilia del match con l’Angri

Redazione

Da Sarno a Mafia Capitale con la barca del Duce. La storia criminale dell’imprenditore sarnese

Redazione

Lavori nuovi, problemi vecchi!

Redazione

Un Camp per i bambini dopo la scuola. Ecco cosa è e dove si trova…

Redazione

VIDEO | Notte bianca al Liceo Classico di Sarno

Redazione

Montagne a rischio, al via i lavori di messa in sicurezza

Redazione