Notizie Primo Piano Cronaca Pagani Napoli Salerno

Pagani. Petrosino D’auria jr gambizzato alla Sanità

Tante ombre sulla sparatoria che vede al centro il giovane paganese

Tragedia sfiorata nella notte tra sabato 4 e domenica 5 settembre a Napoli, nel Rione Sanità, dove un 17enne è stato ferito da un colpo d’arma da fuoco.

Il giovane gambizzato – come riporta il quotidiano “Il Mattino” oggi in edicola –  è il figlio di Antonio Petrosino D’Auria, più volte assieme al fratello Michele al centro di inchieste sulle famiglie criminali di Pagani Fezza, Petrosino D’Auria.

Secondo quanto riferito alla Polizia, i colpi, gli sarebbero stati esplosi contro da sconosciuti, al termine di una lite. Il ragazzo, non è riuscito a precisare in quale strada, sarebbe avvenuto il fatto, infatti ha solo spiegato di essere alla Sanità.

Punti interrogativi a cui gli inquirenti sperano di rispondere anche attraverso le immagini di videosorveglianza presenti nel rione Sanità e in altre zone del centro storico di Napoli

Articoli correlati

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Extracomunitari si prendono a bottigliate

Redazione

Scritte che inneggiano all’Isis. Il sindaco: “Segno di stupidità umana e cultura violenta”

Redazione