Senza categoria

Pagani. Appalto mensa scolastica, 11 indagati per abuso d’ufficio: c’è anche il sindaco Bottone

BottoneUndici avvisi di garanzia al Comune: la Procura ha chiuso le indagini sull’affidamento in proroga del servizio mensa che la giunta dell’allora sindaco facente funzioni Salvatore Bottone, nel 2010, dispose nei riguardi della ditta «Buono & Fresco». 
Nel registro degli indagati, oltre all’attuale primo cittadino, che all’epoca dei fatti svolgeva il ruolo di facente funzione per la sospensione dell’attuale consigliere regionale Alberico Gambino, ci sono anche i nomi degli ex assessori Lello De Prisco, Lello Pepe, Enzo Campitiello, Raffaelina Stoia e Luigi Lamberti. Insieme a loro, i dipendenti comunali Salvatore Donato e Gaetano Pepe e il titolare della ditta che gestiva il servizio per la «Buono & Fresco», Ferdinando Filosa. Il Mattino

 

Articoli correlati

Al Giffoni School Movie trionfa Sarno nella sezione tema sociale

Redazione

Droga dall’Honduras, arresti nell’Agro Sarnese Nocerino

Redazione

Incendio sul Saretto causato dai fuochi d’artificio, il sindaco emette il divieto

Redazione

Vicenda Boeri: spuntano discordanze tra documenti capigruppo e consiglio comunale

Redazione

Bimba morta, l’autopsia esclude la violenza

Redazione

Scafati, tentano di evacuare anziana «Ma io non lascio casa mia»

Redazione