Notizie Primo PianoCronacaBrevi

Anziano tenta di adescare un 14enne offrendo soldi all’uscita di scuola

Il ragazzo è riuscito ad allontanarlo ed è corso a denunciare l’accaduto a carabinieri e polizia. Posti di blocco per individuare il pedofilo.

Anziano tenta di adescare un minorenne offrendogli soldi, ma il giovane con freddezza lo allontana, annota il numero di targa e lo denuncia alla polizia. Posti di blocco all’uscita delle scuole per identificare l’uomo. Il fatto è accaduto qualche giorno fa quando il ragazzo di 14 anni, residente a Striano, uscito da scuola, si è portato verso la stazione centrale per attendere che la nonna andasse a prenderlo in auto. Pochi minuti prima che la donna arrivasse, un’auto con dentro un anziano lo ha avvicinato. L’uomo ha prima chiesto informazioni stradali e subito dopo ha invitato il 14enne a salire sulla sua autovettura offrendogli 50 euro. Il ragazzo lo ha allontanato ed ha subito appuntato il modello di auto e la targa. Subito dopo ha sporto denuncia ai carabinieri di striano ed insieme ai genitori si è recato anche al Commissariato di Polizia di Stato di Sarno. Il 14 enne ha raccontato l’episodio fornendo informazioni utili per rintracciare l’autore dell’adescamento. I poliziotti sono già sulle tracce del proprietario dell’auto, una Polo Volkswagen di colore grigio chiaro, che sarebbe un anziano di 85 anni residente nell’agro sarnese nocerino. Pare siano state depositate altre denunce simili da altri giovani studenti. Il 14enne ha subito allertato anche i compagni. “Dico a tutti gli studenti ed i ragazzi come me di fare molta attenzione. Quest’uomo voleva farmi salire in auto offrendovi 50 euro, io sono riuscito a mandarlo via e sono corso a denunciare tutto ai carabinieri”

Articoli correlati

Maltempo sferza Sarno: attenzione! Le disposizioni…

Redazione

Maltempo: estesa e prorogata allerta in Campania

Redazione

Cani randagi aggrediscono anziano ed uccidono il suo cucciolo

Redazione

De Luca, blitz nell’ente del doppio stipendio: «Qui ad Arcadis nessuno lavora» | FOCUS | Arcadis: quell’agenzia per la difesa del suolo ferma tra burocrazia e stipendi doppi

Redazione

Scarichi illeciti fiume Sarno: scattano sequestri e denunce

Redazione

Sarno, terribile incendio. Fiamme alimentate dal vento

Redazione