Notizie Primo Piano Sport Brevi

Mister Gazzaneo: “Un rigore inventato e tanti errori arbitrali”

A fine gara, mister Valerio Gazzaneo è arrabiatissimo: “Parlo poco degli arbitri. Ci sono stati due episodi importanti. Il rigore non fischiato nel momento migliore su Talia. Sul 2-1, poi, nel nostro momento migliore, l’arbitro ha concesso un rigore incredibile al Potenza. Non era rigore. Inventato. Un intervento chirurgico e anestetico sulla gara. Il Potenza è una corazzata. Spende dieci volte più di noi. Merito loro la vittoria, ma avrei voluto giocare alla pari perché facciamo anche noi tanti sacrifici. Ringrazio i tifosi che ci hanno sostenuto. Avrei voluto regalare una vittoria. Ottimo secondo tempo. Il Potenza non ha tirato più in porta dopo il rigore.

Articoli correlati

Liceo Classico alla riscossa: tra Rap e Dante. Incontro al Teatro De Lise

Redazione

Falsi incidenti, coinvolti calciatori, avvocati e commercialisti

Redazione

Rubavano e smontavano auto per rivenderne i pezzi. Presi

Redazione