Notizie Primo PianoAttualitàNapoliSalerno

Green pass per viaggiare, il flop dei negazionisti in Campania

Flop No vax alle manifestazioni indette nelle città Salerno e  Napoli. Chat piene ma stazioni vuote.

L’appuntamento era fissato alle ore 14.30 di ieri pomeriggio, ma le stazioni interessate erano piene solo di poliziotti, giornalisti e passeggeri muniti, ovviamente, di Green Pass. Si è trasformata in vero flop la prima giornata di proteste annunciata per ieri dai manifestanti no-pass e no-vax.

Il blocco delle stazioni ferroviarie indetto sui social col motto «Se non partiamo noi allora non parte nessuno», semplicemente non c’è stato. 

A Salerno e Napoli,  alle ore 14,30, orario in cui i manifestanti si dovevano incontrare prima di andare ad occupare i binari della stazione, a presentarsi sono stati solo in due.

Foto: Ciro Fusco Ansa.it

Articoli correlati

Fioraio di Sarno, due settimane agli arresti per errore

Redazione

Odierna contro Cirielli ed i “Fratelli” strizzano l’occhio a Forza Italia

Redazione

Compra un’auto, ma è una truffa. Nella rete un 40enne sarnese

Redazione

Rifiuti e soldi illeciti: 13 misure cautelari. Arresti in Campania

Redazione

Champagne, olio e alcool contraffatti: due sarnesi denunciati

Redazione

Napoli, «DIA, trent’ anni di impegno per contrastare la camorra »

Redazione