Eventi Primo Piano

Giornata Disabilità: oggi De Luca ospite a La Filanda

 

Oggi il Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a Sarno, sarà al Polo Sanitario La Filanda per la  Giornata Mondiale della Disabilità. L’occasione è l’evento “Mondi Inclusivi” che vende in campo numerose attività tra cinema e sport.

Una manifestazione ricca di spunti di riflessione anche per quanto riguarda le politiche della disabilità, evento   del Polo Sanitario La Filanda di Sarno con l’amministratore unico Nilde Renzullo, il direttore generale Romeo Barbato in collaborazione con la Fondazione Saron.  

“Mondi Inclusivi” vuole promuovere una più diffusa e approfondita conoscenza sui temi della disabilità, sostenere la piena inclusione in ogni ambito della vita ed allontanare ogni forma di discriminazione.

Un messaggio universale di abbattimento delle barriere architettoniche, dei pregiudizi e di svolta fatta di vere possibilità per tutti.

Ospite speciale l’attore Gianni Parisi, che presenterà in anteprima assoluta il cortometraggio suo “Un pezzo di luna”, realizzato con e per i bambini del progetto “Insieme si può”.

 

Alla manifestazione interverranno il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca; il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora, il presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese. Sono previsti, inoltre, interventi di Gianni Sasso, campione paralimpico di Triathlon; Alessandra Vitale, capitano della nazionale femminile di Sitting Volley ed ambasciatrice del Comitato Italiano Paralimpico; Carmine Mellone, presidente del Comitato Italiano Paralimpico della Campania; Manfredo Fucile, presidente regionale Fip; Crazy Ghosts, atleti di basket in carrozzella; Porfidio Monda, direttore di Agro Solidale;  Enrico Coscioni, consigliere del presidente della Regione per la sanità

“La giornata mondiale della disabilità è sicuramente un ulteriore momento di confronto e di crescita. – ha spiegato l’amministratore Unico, Nilde Renzullo – Noi, con le attività quotidiane, insieme agli interventi sanitari, promuoviamo progetti per i diritti delle persone disabili in una società che deve sempre di più aprirsi ad opportunità e possibilità per tutti, perché nessuno resti indietro. Tra le varie progettazioni, promuoviamo lo sport quale veicolo di piena  inclusione. Ricordo che il nostro palasport è accessibile a tutti e sono stati avviati diversi percorsi agonistici”.

Articoli correlati

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Scambio elettorale politico-mafioso, operazione dei carabinieri a Nocera Inferiore

Redazione

Guidone e Adiletta – il doppio tentativo di “inciucio” Fdi ed uomini del centrosinistra

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy