Attualità Primo Piano Senza categoria

Centro per l’impiego, in fila di notte. Montoro: “Una vergogna”

File al buio dinanzi all’ufficio per l’impiego. Chi arriva anche  alle 5 del mattino trova  già 60 persone ad attendere. Una situazione al limite e più volte denunciata. Eppure si fatica a trovare una soluzione. 

Sul caso è intervenuto il consigliere di Rete Libera, Giovanni Montoro, pronto a presentare una interrogazione consiliare.

La nota di Montoro 

Risultati immagini per giovanni montoro sarnoIn foto Giovanni Montoro 

“Centro per l’impiego di Sarno con file all’alba, una vergogna…

La situazione di disagio e che vivono i cittadini e gli stessi dipendenti che lavorano presso il Centro per l’impiego di Sarno ormai è diventata intollerabile. Da mesi i cittadini sono costretti a file interminabili che cominciano alle prime ore dell’alba per poter effettuare operazioni ordinarie e necessarie alla propria attività lavorativa. La carenza di personale ha costretto la cittadinanza e gli utenti a vivere una situazione simile e paragonabile ai servizi pubblici erogati dai paesi in via di sviluppo.

Nonostante il grosso impegno del personale in servizio la situazione è ormai insostenibile.

Il Sindaco Canfora, ancora una volta, unitamente ai suoi “tromboni di accompagnamento” aveva annunciato la risoluzione del problema con l’intervento degli organismi preposti. Le solite chiacchiere al vento che servono solo ad omaggiare De Luca o altri, assecondare i suoi superiori politici ma che ignorano sempre gli interessi della collettività. Io farò tutto quello che posso da consigliere comunale e cittadino per far emergere questa triste situazione non escludendo azioni di protesta e manifestazioni pubbliche” 

Articoli correlati

Sarno Notizie…è online!!!

Redazione

Strangolò la mamma, condannato a 10 anni

Redazione

Vandali di 12 anni incastrati dalle telecamere. Rintracciati anche i genitori

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy