Notizie Primo PianoEventiBrevi

Borgo San Matteo diventa Tricolore per il 25 Aprile

Il centro storico di Sarno diventa un grande ed incantevole Tricolore per il 25 Aprile. La festa della Liberazione, anniversario della Resistenza, a Sarno si festeggia con luci che riproducono la bandiera italiana sulla facciata lungo il borgo Terravecchia. Il vessillo nazionale ed i suoi colori che si stagliano sulle mura: il verde per ricordare i prati, il banco per le nevi perenni ed il rosso in omaggio ai soldati che sono morti in tante guerre travagliate. Il suggestivo ed affascinante borgo medievale che sovrasta la città, antico nucleo abitativo, ha una caratteristica peculiare: le rampe di accesso che conducono a stradine e vicoletti.

Una salita verso l’antica chiesa di San Matteo, sulle pendici del Monte Saretto. Dopo il rosso a ricordare la passione di Cristo nella settimana Santa, il Tricolore per celebrare i padri costituenti. Le iniziative sono portate avanti con passione ormai da tempo dall’associazione Terravecchia, formata da giovani che stanno progettato e rilanciando l’antico borgo con iniziative culturali e di valorizzazione dei luoghi.

Articoli correlati

Ambulanza senza assicurazione, sequestrata dopo un soccorso

Redazione

Sarno. Settembre al Borgo- l’Orchestra Laetamini incanta: “Pura emozione”

Redazione

Incidenti domestici e danni: 1 italiano su 3 non si sente sicuro. Come proteggersi

Redazione

Morto nella vasca da bagno, arriva la scientifica

Redazione

Sarno, disastro annunciato: smantellata ortopedia, porte chiuse

Redazione

Sarnese sotto: solo 2 punti in 4 gare. Oggi in campo con nuovi schemi

Redazione