Notizie Primo Piano Cronaca

Violenza sessuale e atti osceni a Sarno, arrestato nigeriano irregolare

E’ entrato in un centro sportivo avvicinando una donna e palpeggiandola, arrestato 38enne nigeriano. 

L’uomo, irregolare e senza fissa dimora, si è furtivamente introdotto all’interno di un centro sportivo, alla vista della donna, frequentatrice della struttura, si è denudato ed avvicinato iniziando a palpeggiarla.

La donna terrorizzata ha iniziato ad urlare, nonostante l’uomo tentasse di bloccarla, richiamando l’attenzione dei titolari della struttura.

Sul posto immediato l’intervento dei carabinieri della locale stazione dei carabinieri, agli ordini del comandante Toni Vitale. 

Lo straniero, successivamente rintracciato, è stato arrestato per violenza sessuale, atti osceni  e violazione di domicilio. 

Articoli correlati

Si dimette l’assessore Gaetano Ferrentino

Redazione

Colombe dei matrimoni finiscono nelle palazzine popolari: l’allarme

Redazione

Terremoto – Amatrice è distrutta. Macerie e morte. Si cercano le persone sui social

Redazione

“Bruciamole i capelli”. Lanciano liquido infiammabile su una ragazzina

Redazione

Amministrative2019 – Giovanni Cocca: la coalizione, tutti i nomi dei suoi candidati

Redazione

Rami da tagliare scoppia la rissa in condominio quattro feriti

Redazione