Cronaca Primo Piano

Violenta rissa per uno scooter, tre feriti a Cava de’ Tirreni

Deve parcheggiare lo scooter e scoppia la rissa. Il fatto è accaduto a Cava de’ Tirreni tra due famiglie residenti in uno stesso condominio del centro. Calci e pugni, offese e minacce nel cortile di un palazzo in via XXIV Maggio.

Tre persone sono finite in ospedale con prognosi fino a trenta giorni.

L’intervento dei carabinieri diretti dal tenente Vincenzo Pessolano, ha consentito di ricostruire l’accaduto e di denunciare le sette persone coinvolte per rissa aggravata in mancanza di flagranza.

Al centro della vicenda un semplice posto in cortile per poter parcheggiare il motorino.

Sul posto anche due ambulanze.



Articoli correlati

Strappano la porta blindata e la cassaforte dal muro. Ladri in azione

Redazione

Massimiliano Mercede a Radio Base: “Collaboriamo tutti per il rilancio dell’Ente parco fiume Sarno”

Redazione

Abbandona la figlia disabile per andare dall’amante. Mamma rischia il carcere

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy