Notizie Primo Piano Cronaca

Violenta rissa per uno scooter, tre feriti a Cava de’ Tirreni

Deve parcheggiare lo scooter e scoppia la rissa. Il fatto è accaduto a Cava de’ Tirreni tra due famiglie residenti in uno stesso condominio del centro. Calci e pugni, offese e minacce nel cortile di un palazzo in via XXIV Maggio.

Tre persone sono finite in ospedale con prognosi fino a trenta giorni.

L’intervento dei carabinieri diretti dal tenente Vincenzo Pessolano, ha consentito di ricostruire l’accaduto e di denunciare le sette persone coinvolte per rissa aggravata in mancanza di flagranza.

Al centro della vicenda un semplice posto in cortile per poter parcheggiare il motorino.

Sul posto anche due ambulanze.



Articoli correlati

Ospitavano terrorista dell’Isis a Sarno. Padre e figlia nei guai

Redazione

Investe un uomo e scappa, si cerca a Nocera il giovane in scooter

Redazione

Manutenzione post frana. Riunione a Sarno

Redazione

Forzano posto di blocco ed investono carabiniere. Arrestati

Redazione

Samuele Esposito: campione sul ring e nella vita. Ecco cosa ha fatto…

Redazione

Abusi edilizi: abbattimento o riutilizzo? Decide il consiglio

Redazione