Notizie Primo Piano Attualità Brevi

Vicesindaco preso a pugni. L’aggressione in pieno centro

È stato aggredito nella tarda mattinata di ieri il vicesindaco ed assessore al bilancio, Gaetano Ferrentino. L’esponente del Pd di Sarno era in via Laudisio quando è stato avvicinato da una persona che lo ha prima minacciato e poi colpito con un pugno in pieno viso. Ferrentino è finito a terra, stordito dal forte colpo, con gli occhiali distrutti. L’uomo, un sarnese, si è subito messo in auto ed è andato via. A soccorrere il vicesindaco alcuni residenti e commercianti della zona. Questa mattina Ferrentino ha sporto formale denuncia.

In città il clima è teso già da diversi mesi per i numerosi episodi di violenza contro le istituzioni politiche. Prima le scritte sui muri della città ed in prossimità delle abitazioni degli assessori Vincenzo Salerno ed Eutilia Viscardi. Tutte frasi inneggianti l’Isis ed il Duce e contro il Pd sarnese. Poi, il raid incendiario alla sede del Pd in via Fabricatore. Sul caso è stato chiesto l’intervento di Prefetto e Questore e ne è stato già investito anche il Ministero dell’Interno.

Articoli correlati

Arte e Costituzione Italiana in vetrina al Museo di Sarno

Redazione

Frana costone tra Vietri e Salerno

Redazione

Vigile urbano si uccide al cimitero sulla tomba del figlio suicida

Redazione

Covid- Due morti all’ospedale Cotugno di Napoli.

Redazione

Raid al bar a Sarno, caccia ai due pistoleri

Redazione

Castellammare – In auto con la droga, arrestato un noto medico

Redazione