Sarno Notizie
Notizie Primo Piano

Via San Valentino ancora a rischio la sicurezza

Botole e tombini aperti in via San Valentino, sicurezza a rischio. Monta la protesta dei residenti dopo i lavori di riqualificazione urbana sull’arteria che collega Sarno a San Valentino Torio. Una strada che per anni é stata scenario di gravi incidenti, anche mortali e che oggi, nonostante le opere, è lacunosa sulla qustione sicurezza stradale. A lanciare l’allarme sono i residenti che segnalano un anomalo posizionamento dei tombini non messi al livello del manto stradale. Botole e avvallamenti, zone scoscese. Un rischio costante soprattutto per chi si trova a percorrere la strada a scorrimento veloce in sella ad un motociclo. A farsi portavoce del malcontento é Carmine De Filippo, residente della zona, che ci ha segnalato il caso tramite la sua “FotoDenuncia”.  "La ditta che ha fatto i lavori- spiega- e che é ancora in incarico ha lasciato dei punti quasi incompleti. Ci sono botole aperte e precarie. Una si trova proprio sotto casa mia, ma sono disseminate lungo tutta la strada. Un pericolo per chiunque. Chiediamo a chi di competenza di intervenire prima che accada qualcosa di irreparabile" 

Articoli correlati

Protesta estrema, si taglia la pancia negli uffici dei servizi sociali

Redazione

Sarno: oltre 500 positivi. Corsa ai tamponi

Redazione

Temporali in arrivo: allerta meteo su tutta la Campania

Redazione

Cava de’ Tirreni, sequestrati 400 capi di abbigliamento contraffatti

Redazione

Micro discariche nei canali di scolo, cittadini individuati e sanzionati

Redazione

Mensa scolastica per le scuole di Sarno: Forza Italia denuncia ritardi

Redazione