SarnoScafatiSalerno

Via libera al completamento delle reti fognarie a Sarno

Stanziati oltre 5 milioni per la città di Sarno

Via libera ai progetti definitivi completamento delle reti fognarie nei comuni di Sarno e Scafati. Lo ha stabilito, con un provvedimento licenziato nel corso del Comitato Esecutivo presieduto dal Presidente Luca Mascolo, che si è riunito in modalità parzialmente telematica, nel pomeriggio di lunedì.

Un altro tassello inserito nel mosaico che l’Ente Idrico, in sinergia con Regione Campania e gestore GORI sta pazientemente allestendo per superare l’emergenza del fiume Sarno.

I lavori interesseranno il completamento della rete fognaria che insiste sulla strada pubblica comunale che sottopassa il viadotto della S.S. 268 “del Vesuvio” e prevedono il collettamento dei reflui all’impianto di depurazione di Scafati con l’eliminazione di tutti gli scarichi in ambiente. L’importo complessivo del finanziamento è di 8.298.106,98 euro. Risorse che rientrano nell’accordo tra EIC, Regione Campania, Ministero della Transizione Ecologica e Commissario Unico per la Depurazione.

I lavori incideranno positivamente anche sui fenomeni di allagamento che, soprattutto in seguito a intense precipitazioni piovose, provocano non pochi danni e disservizi ai cittadini.


Cinque milioni e duecentomila euro è l’importo del finanziamento, che rientra nel protocollo di intesa tra Ente Idrico Campano, Regione Campania e GORI, individuato per realizzare le opere di completamento della rete fognaria interna al Comune di Sarno.

I lavori riguarderanno: via Antonio Esposito, via Matteotti, via Quattrofuni, via Foce, via Vecchia Striano, via Sarno Palma, corso Vittorio Emanuele II, traversa Turner, via Carrara Porto, via Nuova Variante, via Bracigliano, via Paolo Falciani, via Castagnitiello, via Fraina, via Mancuso, via San Vito, via Sant’ Eramo e via Sarno Palma.

«Si tratta di un’altra tappa importante nel percorso che abbiamo individuato per raggiungere il traguardo storico del disinquinamento del fiume Sarno», dichiara il presidente dell’Eic, Luca Mascolo.

Articoli correlati

Reati dei minori online, Sara Assicurazioni regala la tutela ai propri clienti

Redazione

La Renzullo Sarno si prende il primato in classifica: battuta la corazzata Pozzuoli 83 -56

Redazione

Bruciano rifiuti agricoli, contadini multati

Redazione

VIDEO | Finale Play Off Pol. Sarnese-Picerno: la conferenza stampa di Pasquale Vitter

Redazione

Laudisio e Canfora: i contrasti passati e lo strano silenzio dopo le dimissioni

Redazione

lI sindaco di Pistoia replica a De Luca: “Lei può insegnarci battute da cabaret”

Redazione