Attualità Primo Piano

Universiadi: 500 militari dell’Esercito per la sicurezza

L’Esercito, al fine di incrementare le misure di sicurezza a tutela della 30esima Summer Universiade di Napoli, ha schierato una task force di circa 500 soldati da impiegare per la sorveglianza dei siti competitivi ed obiettivi sensibili interessati all’evento sportivo, dislocati nelle cinque province campane. Lo rende noto la Forza armata, spiegando che “tale dispositivo si aggiunge a quello già in atto per l’Operazione “Strade Sicure” e servirà a garantire la sicurezza, in concorso alle Forze di Polizia, durante la manifestazione sportiva che si svolgerà dal 3 al 14 luglio e che vedrà la partecipazione di circa 8.000 atleti e rappresentanti delle delegazioni dei paesi partecipanti”. 

Articoli correlati

Consorzio taglio selvaggio senza autorizzazione: scattano le denunce

Redazione

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Razzia di tombini, rattoppi “fai da te”

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy