Brevi Cronaca Primo Piano

Uccide l’ex compagna, poi telefona ai parenti. «Vi ammazzo tutti».

L’ospedale Martiri di Villa Malta blindato dai Carabinieri. L’assassino ricercato a Sarno | Le immagini video

L’uomo che ha ucciso Vincenza Avino a Terzigno questo pomeriggio è l’ex compagno. Tutto il Vesuviano è in stato di allarme. L’assassino infatti dopo aver ucciso la donna le ha rubato la borsa e il telefonino. Da qui ha iniziato a telefonare ai parenti dell’ex compagna minacciandoli di morte. L’ospedale Martiri di Villa Malta a Sarno, dove si trovano i parenti della vittima, è ora praticamente blindato, visto che i carabinieri temono che l’uomo possa dirigersi lì.

Articoli correlati

“Babbo Natale in corsia”: ragazzi disabili portano doni ai bimbi in pediatria

Redazione

I granata centrano il colpaccio e restano in serie D | Le dichiarazione del Presidente

Redazione

Sfruttamento immigrazione, fino a 12 mila euro per falsi permessi di soggiorno

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy