Notizie Primo Piano Cronaca Brevi

Uccide l’ex compagna, poi telefona ai parenti. «Vi ammazzo tutti».

L’ospedale Martiri di Villa Malta blindato dai Carabinieri. L’assassino ricercato a Sarno | Le immagini video

L’uomo che ha ucciso Vincenza Avino a Terzigno questo pomeriggio è l’ex compagno. Tutto il Vesuviano è in stato di allarme. L’assassino infatti dopo aver ucciso la donna le ha rubato la borsa e il telefonino. Da qui ha iniziato a telefonare ai parenti dell’ex compagna minacciandoli di morte. L’ospedale Martiri di Villa Malta a Sarno, dove si trovano i parenti della vittima, è ora praticamente blindato, visto che i carabinieri temono che l’uomo possa dirigersi lì.

Articoli correlati

Covid19 – Focolaio a Sarno. Contagi fuori controllo all’ospedale

Redazione

Badante ridotta in schiavitù. Si cercano marito e moglie

Redazione

Lutto in casa Nocerina. Muore il dirigente Del Monte

Redazione

116 anni: è di Napoli la super nonna Assunta

Redazione

Sarno: “no” all’acqua privatizzata e tariffe più basse

Redazione

41 terremoti ieri nel cratere del Vesuvio

Redazione