Primo Piano

Troppi debiti, il presidente del consorzio di bonifica si dimette.

 Si è dimesso il presidente del consorzio di bonifica integrale dell’Agro Nocerino Sarnese. Vincenzo Orlando ha resistito 10 mesi, prima di gettare la spugna e diventa il quarto a rinunciare all’incarico in appena due anni. Stretto nella morsa della crisi finanziaria dell’ente, Orlando appena la scorsa settimana era stato invitato a fare un passo indietro dai 136 dipendenti, in sciopero contro i ritardi accumulati nel pagamento degli stipendi (ce ne sono 4 da incassare) .Per spiegare i motivi che lo hanno indotto alle dimissioni, Vincenzo Orlando ha convocato una conferenza stampa domani mattina.

 

Articoli correlati

Agro Solidale: partono i servizi specialistici per bambini

Redazione

Incidente in pieno centro. Tre feriti

Redazione

Anziano con in casa droga e armi

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy