CronacaBrevi

Tre rapine in due giorni, hanno solo 19 anni. Arrestati e condannati

Tre rapine in due giorni, adocchiavano sempre auto nei parcheggi. Arrestati e condannati tre 19enni dediti alle rapine a Cava de’ Tirreni

Tre gli episodi contestati, compresi tra il 23 e il 24 settembre di un anno fa. Il primo episodio si consumò all’ingresso di un parcheggio adiacente la stazione. Uno dei tre fece da “palo”, appostandosi all’esterno per controllare il sopraggiungere delle forze dell’ordine. Il secondo, invece, puntò un automobilista e prese a minacciarlo, puntandogli al volto una pistola “soft air”, sottraendogli poi l’auto, una Mercedes, e il telefono cellulare. Il giorno successivo, il gruppo consumò un secondo colpo ai danni di una coppia a bordo di un’auto. In quell’occasione, furono in due ad agire. In sella ad uno scooter, il duo si impossessò solo di una borsa. La donna alla guida reagì, mettendo in fuga i due rapinatori. Durante lo stesso giorno, ci fu la terza rapina. Due dei tre ragazzi sottrassero una Citroen al suo proprietario, minacciandolo con una pistola. I tre agivano speso in parcheggi cittadini.

Fonte Il Mattino 

Articoli correlati

Rapina a mano armata al Decò. Anziana finisce in ospedale

Redazione

Piovono calcinacci. Provvedimenti contro proprietario della casa

Redazione

Bambino tenta di arrivare sul tetto. Terrore “Blue Whale” a Sarno

Redazione

Festa studenti di Sarno, arrivano i carabinieri

Redazione

Trovato in casa con una penna pistola. Arrestato

Redazione

“Notte Prima degli Esami”: le emozioni ce la raccontano Sara, Alfonso, Alessia, Gianmarco

Redazione