Notizie Primo PianoAttualità

Tampone obbligatorio per chi rientrerà dalla Sardegna

Tampone obbligatorio per chi rientrerà fino al 10 settembre dalla Sardegna e raccomandato a chi è rientrato negli scorsi 14 giorni. Lo ha deciso il governatore Vincenzo De Luca. Dopo la denuncia entro 24 ore dal rientro all’Asl competente e fino all’ esito del test si dovrà osservare l’isolamento fiduciario. Giro di vite ordinato dal governatore Vincenzo De Luca. Dopo l’ impennata registrata domenica (270), il numero dei positivi in Campania ritorna al livello dei giorni immediatamente precedenti: sono 184 i nuovi casi rilevati a fronte di 5.783 tamponi, più di mille in meno rispetto al giorno precedente.

Il bollettino ufficiale dell’ unità di crisi della Regione evidenzia anche che una percentuale rilevante dei positivi è rappresentata sempre da cittadini rientranti dalla Sardegna (35) e dall’ estero (51). «La ripresa del contagio – ha sottolineato il governatore Vincenzo De Luca – è legata per il 90 per cento a persone di rientro in Campania. Chiedo ai cittadini campani di aiutarci nel lavoro di contenimento del Covid.

Articoli correlati

Ferrentino, ok la pulizia del Sarno. Ora la rete idrica

Redazione

Scuola, si torna in classe con il record di professori assenti per malattia

Redazione

Campania zona rossa. Speranza: “Serve piegare curva Covid”

Redazione

Cusano: “Punti come macigni”

Redazione

Famiglie scappate dall’Afghanistan arrivano in Campania

Redazione

Centrali Biogas, donna blocca i camion

Redazione