Attualità

Stroncato da un malore, muore il “re della pasta”

Stroncato da un malore improvviso Giovanni Assante del pastificio artigianale Gerardo Di Nola di Gragnano.

Assante aveva 69 anni ed in gioventù fu missionario al Mato Grosso, area in cui poi visse per diverso tempo  a lungo ed iniziò a lavorare  ad un progetto di alfabetizzazione delle aree rurali del Brasile.

Entrò nel mondo della pasta più tardi, una volta tornato a casa, quando cominciò a lavorare appunto alla Gerardo di Nola, marchio che trasformato tra i più famosi di quelli artigianali.

Articoli correlati

Finalmente la caserma dei vigili del fuoco a Sarno

Redazione

Il tribunale di Nocera Inferiore al collasso. In Procura un’indagine su tre rischia la prescrizione

Redazione

I Bastardi di Pizzofalcone: casting a Sarno. Diventa attore per un giorno…

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy