Sarno Notizie
AttualitàBreviNotizie Primo Piano

Stabilimento industriale in un polmone verde, anche il Tar dice “no”

Industriale contro il Comune, ma il Tar dà ragione a quest’ultimo. Una lunga battaglia giuridica per salvare le aree verdi. Il Comune di Sarno aveva negato la variante urbanistica per la nascita di uno stabilimento industriale in via Vecchia Sarno – Striano. Un’area agricola già individuata nel Puc come polmone verde dove incrementare e migliorare la produzione locale. Il Comune di Sarno è risultato vincitore nel giudizio promosso innanzi al Tribunale Amministrativo Regionali dalla Venere s.r.l., che aveva impugnato le delibere di Consiglio Comunale, con le quali ci si era opposti alla variante. “La decisione legittima il deliberato del consiglio comunale – ha spiegato l’assessore al contenzioso Eutilia Viscardi – salva il Puc, basato sulla valorizzazione delle aree verdi, e pone fine ad una lunga battaglia giuridica”.

Articoli correlati

Senza biglietto aggrediscono capotreno: nei guai 4 giovani

Redazione

Furti e rapine, l’audio che sta terrorizzando l’Agro Sanese Nocerino

Redazione

Robustelli: «Così mi hanno chiesto soldi per superare un concorso»

Redazione

Traffico di droga, la piazza più grande nell’Agro. Coinvolti due fratelli

Redazione

Tornato gli autovelox. Ecco i tratti in cui sono attivi

Redazione

Emergenza sangue, l’Avis lancia l’allarme

Redazione