Sarno Notizie
BreviCronacaNotizie Primo Piano

Si uccide e scrive col sangue: “Mi dispiace”

Si è tolto la vita tagliandosi le vene e prima di perdere i sensi ha lasciato un messaggio col suo sangue. “Mi dispiace” riferito alla moglie, con una grafia incerta. E’ accaduto a Nocera Inferiore questo pomeriggio. L’uomo S.A. 55 anni, di Sant’Egidio del Monte Albino era scomparso di casa intorno alle 13. Subito avviate le ricerche dei familiari, il fratello ha telefonato al datore di lavoro per vedere se avesse raggiunto l’azienda per la quale lavorava. Ed è all’interno dei locali dell’attività, in via Santa Maria al Palo, che è stato rinvenuto il corpo del 55enne in una pozza di sangue. Sul posto immediato l’intervento dell’ambulanza del 118 di Pagani con il medico Marcello De Simone, l’infermiere Cinquemani Adolfo, e l’autista Ignazio Oro. I paramedici, però, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo, avvenuto probabilmente qualche ora prima. Grosse lacerazioni ai polsi e lungo l’avambraccio. Pare che il 55enne soffrisse da qualche tempo di un forte stato depressivo.

Articoli correlati

Bandiera dell’Isis davanti al Giudice di Pace

Redazione

Covid – Positivo un calciatore di Lega Pro

Redazione

VIDEO | A tu per tu con il sindaco Giuseppe Canfora

Redazione

“Rifiuti Zero” fa tappa al Terzo Circolo Didattico

Redazione

Michele Ruggiero: “Non possiamo chiedere altri sacrifici alla maggioranza”.

Redazione

Ordigni esplosivi e auto rubate a San Giuseppe Vesuviano: due uomini fermati

Redazione