Notizie Primo PianoAttualitàBrevi

Servizio Civile “La memoria del futuro”. Opportunità per giovani studenti

Un progetto che darà a sei giovani la possibilità di usufruire di un polo culturale. Questo è il servizio civile “La memoria del futuro”, una opportunità di formazione per sei studenti che saranno coinvolti nell’efficientamento della biblioteca comunale. Un patrimonio di testi e documenti, di tomi e fotografie a Villa Lanzara che è ricchezza a caballo tra passato; presente e futuro. E’ stato presentato il progetto alla presenza dell’Assessore regionale ai Fondi Europei ed alle politiche giovanili, Serena Angioli, che ha anche visitato il Museo Acheologico Nazionale della Valle del Sarno.

Soddisfatto il sindaco, Giuseppe Canfora. “Sono stato molto contento della presenza dell’assessore regionale Angioli a Sarno, a testimonianza di un lavoro sinergico tra le istituzioni: in questo caso Comune e Regione che trovano la sintesi nella realizzazione del progetto di servizio civile “La memoria del futuro” per sei giovani del nostro territorio”. Ed è già pronto il nuovo bando che darà opportunità ad altri ragazzi. A spiegarlo è l’assessore alla Politiche Giovanili, Vincenzo Salerno. “A questo primo progetto di servizio civile seguirà a breve un nuovo bando per altre sei unità, sempre da impiegare in progetti con finalità socio-culturali. Ringrazio sindaco e amministrazione per lo spazio che stanno dando alle attività proposte dal mio assessorato”.

Articoli correlati

Esplodono petardi in chiesa durante la messa. Paura per i fedeli

Redazione

Napoli, il piccolo Rico ce l’ha fatta: riuscita l’operazione in Olanda

Redazione

Anziano tenta di adescare un 14enne offrendo soldi all’uscita di scuola

Redazione

Meccanico a buon prezzo, ma l’officina era abusiva. Denunciato un 35enne di Sarno

Redazione

Vaccini, Canfora: «serve un hub per accelerare nell’Agro».

Redazione

È arrivato l’album delle figurine di tutte le squadre sportive sarnesi

Redazione