Notizie Primo Piano Cronaca Brevi

Serre con marijuana anziché pomodori: due fratelli in manette

Serre per la coltivazione di pomodori utilizzate però per piantagioni di marijuana. Così sono finiti in manette due fratelli residenti in via Fraina, a Sarno. Il blitz è scattato ieri ed carabinieri hanno rinvenuto numerose piante di canapa indiana messe ad essiccare all’interno delle serre costruite artigianalmente.

Sul terrazzo di casa sono stati ritrova anche cinque vasi con piante di marijuana. Inoltre, all’interno dell’abitazione è stato trovato e sequestrato materiale per il confezionamento, 10 pacchetti di marijuana già protna confezionata sottovuoto per un totale di 500 grammi, nonché la somma contante di 6 mila euro. In tutto i militari hanno sequestrato 67 piante di marijuana. Dopo l’arresto, i due fratelli sono stati trasferiti nel carcere di Fuorni.

 

Articoli correlati

Preso a pistolettate dal figlio, muore imprenditore 75enne

Redazione

Il Savoia espugna lo Squitieri e rende Squillante profeta in patria

Redazione

Bilancio di fine anno per la Sarnese.

Redazione

Sarno, picchiato infermiere. Violenza in ospedale

Redazione

SarnoSatirica – “fuimmuncenne”

Redazione

Invitati ubriachi: matrimonio con schiaffi e pugni

Redazione