Attualità Primo Piano

Scuole chiuse, ordinanza De Luca finisce davanti al Tar

Contro l’ordinanza regionale del governatore Vincenzo De Luca, che chiude le scuole in Campania, arrivano i ricorsi d’ urgenza, presentati al Tar da alcuni genitori.

A seguito dei ricorsi, il Tar della Regione ha chiesto alla Giunta di produrre la documentazione, su cui si fonda la chiusura decretata da De Luca e lunedì deciderà sulla legittimità del provvedimento. Un ricorso, in particolare, patrocinato dal professore avvocato Giorgio Fontana, si basa sul principio di proporzionalità che impone di valutare se sono possibili altre misure meno ‘aggressive’ nei confronti del diritto all’ istruzione e se le misure sono giustificate perché adeguate allo scopo.

A quanto si apprende il Tar vuole verificare, inoltre, la fondatezza del presupposto secondo cui le scuole non garantiscono i presidi necessari ad evitare il contagio. 

Articoli correlati

Condemi: “Una brutta sconfitta.

Redazione

In casa con una pistola. “Mi difendo dai ladri”. Arrestato

Redazione

Zona industriale al buio, AgroInvest consegna l’impianto al Comune

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy