Campania Covid Notizie Primo Piano

Scuole chiuse e Campania in zona bianca

Scuole Campania: “non ci sono le condizioni minime di sicurezza”

«La Campania resta in zona bianca». È stato lo stesso governatore Vincenzo De Luca ad annunciarlo durante l’ormai tradizionale diretta Facebook del venerdì. 

Contestualmente, il governatore ha spiegato che nelle prossime ore l’unità di crisi varerà un provvedimento per tenere chiuse le scuole elementari e medie fino a fine gennaio.

“In questa condizione io credo che sia irresponsabile aprire le scuole il 10 gennaio. Per quello che ci riguarda credo che non apriremo le scuole medie ed elementari”.  Ha annunciato il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nel corso di una diretta Facebook.

“In queste ore – continua De Luca – stanno lavorando le nostre strutture sanitarie, credo che ci sarà a breve un’unità di crisi, che credo prenderà atto di questa situazione in maniera responsabile. Quindi credo che andremo alla proroga dell’ apertura dell’anno scolastico in Campania a fine gennaio per scuole medie ed elementari.

Per il resto vedremo di seguire con attenzione la situazione del contagio, cercando di fare tutto quello che è nelle nostre possibilità per garantire ai docenti, ai presidi, alle famiglie il massimo possibile di assistenza sanitaria e di prevenzione per evitare situazioni pesanti e gravi”.

Secondo De Luca “non ci sono le condizioni minime di sicurezza e la possibilità di offrire collaborazione adeguata alle autorità scolastiche da parte delle autorità sanitarie, che sono alle prese con decine di migliaia di contagi.

Le Asl dovrebbero fare in media 3mila tamponi al giorno per accompagnare le autorità scolastiche nel controllo del contagio nelle scuole. Non è possibile, per il livello di personale che abbiamo, perché dovremmo perdere una settimana di tempo per dare i risultati. Come si fa a immaginare di andare avanti così? E tuttavia siamo il Paese del fare finta, l’ importante è prendere le decisioni a Roma”.

 

Articoli correlati

Battuta di caccia finisce in tragedia. Colpo di fucile uccide un 30enne.

Redazione

Auto a folle velocità distrugge tutti i veicoli parcheggiati

Redazione

Sarno per l’Ucraina. Presidio della Pace 

Redazione

Inquinamento Rio Foce: una saracinesca per arginare gli scarichi

Redazione

Conte ignora le richieste dei Governatori delle Regioni. Ecco il nuovo DPCM

Redazione

Sarno, in campo per la pace con i bambini ucraini

Redazione