Attualità Brevi Primo Piano

Scomparsa da circa un mese riappare all’aeroporto di Capodichino

Scomparsa da circa un mese riappare all’aeroporto di Capodichino. È la storia di una donna di origini bielorusse che ieri dopo oltre un mese di ricerche è ritornata all’aeroporto campano.

La donna risiede a Polla dove vive con un cittadino del posto. Durante le vacanze natalizie il compagno la ha accompagnata a Capodichino ma prima del check-in e forse in seguito a una lite si è allontanata senza dire nulla. Il compagno ha presentato denuncia ai carabinieri della stazione di Polla per scomparsa di persona.

Sono state attivate tutte le procedure del caso. I carabinieri della compagnia di Sala Consilina guidata dal capitano Davide Acquaviva hanno individuato il suo ritorno nella giornata di ieri grazie all’attenzione posta sui vari scali aerei.

Articoli correlati

Francesco Squillante tuona: “Sulla sicurezza si temporeggia e si rischia il morto”

Redazione

Lite tra moglie e marito, lui smonta i mobili e li butta in strada

Redazione

Operazione Poker, intreccio tra camorra e politica. Tutti i nomi.

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy