Notizie Primo PianoAttualitàBrevi

Scomparsa da circa un mese riappare all’aeroporto di Capodichino

Scomparsa da circa un mese riappare all’aeroporto di Capodichino. È la storia di una donna di origini bielorusse che ieri dopo oltre un mese di ricerche è ritornata all’aeroporto campano.

La donna risiede a Polla dove vive con un cittadino del posto. Durante le vacanze natalizie il compagno la ha accompagnata a Capodichino ma prima del check-in e forse in seguito a una lite si è allontanata senza dire nulla. Il compagno ha presentato denuncia ai carabinieri della stazione di Polla per scomparsa di persona.

Sono state attivate tutte le procedure del caso. I carabinieri della compagnia di Sala Consilina guidata dal capitano Davide Acquaviva hanno individuato il suo ritorno nella giornata di ieri grazie all’attenzione posta sui vari scali aerei.

Articoli correlati

Camorra, 26 arresti per estorsioni e droga: colpo ai clan di Poggiomarino

Redazione

Champagne, olio e alcool contraffatti: due sarnesi denunciati

Redazione

Camorra: 40 misure cautelari a Napoli per gare appalto ospedali

Redazione

Islamici e cristiani pregano insieme. A Sarno è festa dell’integrazione

Redazione

Tubercolosi, terzo caso a Napoli

Redazione

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione