Sarno Notizie
AttualitàCampaniaNapoli

Sciame sismico Campi Flegrei, il decreto in Consiglio dei Ministri

Sciame sismico ai Campi Flegrei, oggi il Consiglio dei ministri: verso un decreto

Al Consiglio dei ministri di oggi dovrebbe arrivare un decreto legge sui Campi Flegrei. Il provvedimento potrebbe contenere un piano di esodo in caso di un evento di bradisismo grave nell’area vicino Napoli, interessate negli ultimi giorni da diverse scosse di terremoto.

Nel corso della seduta potrebbe essere varato un decreto per lo sciame sismico dei Campi Flegrei . Allo studio un piano di evacuazione della popolazione in caso di bradisismo grave . Sarebbero in corso valutazioni sulle coperture finanziarie.   

Campi Flegrei, De Luca: “Letto bozza, decreto è serio”

“Il ministro sta lavorando seriamente a livello di protezione civile” “C’è stato un confronto qualche ora fa con il ministro Musumeci che ci ha sottoposto la bozza di decreto. Credo che sia un decreto serio “. Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, a margine dell’incontro con la commissaria europea per la Coesione e le Riforme Elisa Ferreira, rispondendo a una domanda sul decreto ad hoc per la situazione bradisismo nei Campi Flegrei. “Il ministro sta lavorando seriamente a livello di protezione civile.

Ovviamente – ha aggiunto De Luca – si fa un lavoro di prevenzione, sperando di non aver bisogno di utilizzare queste misure. Il lavoro è pienamente in corso, credo che nelle prossime ore sarà pubblicata l’ipotesi a cui sta lavorando Musumeci ma d’intesa anche con la Regione”.

Articoli correlati

Chiede soldi in cambio di utilità mediche. Arrestata ginecologa sarnese.

Redazione

Esondazioni, il giallo del consiglio comunale. Manifesti di convocazione, ma la maggioranza diserterá.

Redazione

«Sbirri infami»: scritte contro la polizia

Redazione

Draghi avvia le consultazioni: “Fiducioso che prevalgano unità e responsabilità”

Redazione

“No Biogas”, uomo seguito e minacciato. Indagano i carabinieri

Redazione

Campania: è ancora allerta meteo arancione

Redazione