Attualità Primo Piano

Scarichi abusivi, aumentate le sanzioni

Scarichi abusivi nel canale consortile Mercato, il Sindaco Canfora ha firmato l’ordinanza con la quale ordina ai proprietari degli immobili e delle attività commerciali e industriali non in regola di allacciarsi alla rete fognaria pubblica; nel caso non sia possibile l’allaccio alla rete fognaria, dovranno realizzare delle vasche a perfetta tenuta. Entro novanta giorni dalla notifica, i titolari delle utenze individuati dal Comune dovranno realizzare a proprie spese quanto disposto dal provvedimento sindacale.

Per coloro i quali non si metteranno in regola, scatteranno pesanti sanzioni pecuniarie e denunce. Il provvedimento del Sindaco è scaturito dopo la segnalazione di continui sversamenti abusivi e la presenza di sostanze fecali nelle acque del fiume Sarno. Il canale Mercato, originariamente di natura irrigua, si sviluppa per circa tre chilometri, partendo da Piazza Garibaldi e costeggiando Corso Vittorio Emanuele, Via Sarno-Striano, Via Ingegno, Via Aria del Bosco, per poi immettersi nel Rio Foce, in prossimità del ponte della ex strada statale 367.

Articoli correlati

Sms truffaldini… Attenzione!

Redazione

Pistole e droga in casa, in manette una coppia di Sarno

Redazione

Cani avvelenati, torna il killer dei randagi

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy