Sarno Notizie
Attualità

Saviano condannato per diffamazione: “Sto pensando di andare all’estero”

Saviano condannato per diffamazione

Lo scrittore Roberto Saviano è stato condannato alla pena pecuniaria di 1000 euro per avere diffamato la premier Giorgia Meloni. La querela del presidente del Consiglio risale al dicembre 2020 quando Saviano, ospite della trasmissione Piazzapulita , dopo il video di una migrante disperata per aver perso in mare il figlio di sei mesi, definì «bastardi» chi si opponeva ai salvataggi in mare. In particolare la allora parlamentare di Fratelli d’Italia e Matteo Salvini. 

«Siamo di fronte a un potere esecutivo che prova a intimidire chi racconta le loro bugie. Questo esecutivo cadrà sotto le paure che loro stessi hanno inculcato – ha detto Saviano – . Perdere oggi è l’esempio di ciò che accadrà domani. Sto pensando di trasferirmi all’estero: in Italia sarà sempre più complicato vivere».

La Procura di Roma aveva chiesto una pena pecuniaria di 10mila euro

Articoli correlati

Napoli, neonato con ustioni al corpo. Arrestati i genitori

Redazione

La tragedia di Anna: uccisa dall’ex. Il Padre: “Diceva che mi voleva bene”

Redazione

Sarno. Cadavere nel casolare, è giallo

Redazione

Dolore per altre due vittime mini-lockdown nei Comuni dell’Agro

Redazione

Famiglia rom occupa abusivamente una casa. Blitz stamattina a Ponte Alario

Redazione

Napoli, si schianta con l’auto in piazza Garibaldi. Morto 61enne

Redazione