Attualità Primo Piano Senza categoria

Sarno, via la cittadinanza onoraria a Mussolini. “Atto di libertà”

Sarno cancella Benito Mussolini dal registro dei cittadini onorari. Maggioranza compatta, si spacca l’opposizione.

“E’ un atto di libertà contro la tirannia e la dittatura, ben oltre l’appartenenza politica. Oggi siamo cittadini liberi e votiamo in pieno spirito democratico dando onore a Giovanni Amendola”. Così il sindaco Giuseppe Canfora che nel 2016 lanciò la proposta di revocare la cittadinanza onoraria al Duce. La maggioranza compatta ha votato ieri sera in aula la revoca della delibera di consiglio comunale del 3 giugno 1923; l’opposizione si è spaccata tra voti contrari, astensioni ed il consigliere Giovanni Montoro che, ricordando il nonno, ha votato sì avallando la revoca della onorificenza.

“Mussolini fu il mandante dell’assassinio di Giovanni Amendola, nostro concittadino. – ha spiegato il primo cittadino .- C’è una sentenza di Cassazione che lo conferma. Votare la revoca significa andare contro ogni forma di violenza, tirannia, oppressione, la persecuzione. La cittadinanza onoraria a sua tempo conferita è incompatibile con i valori di cui il Comune di Sarno e la sua comunità sono oggi portatori. La storia non può essere cancellata, e diciamo anche purtroppo, perchè tutti vorremmo poter cancellare i soprusi che ci sono stati, il terrore, i campi di concentramento. Sarno è una città democratica, che incoraggia la conoscenza reciproca dei popoli e delle cultura e promuove i diritti umani, la solidarietà. Abbiamo scritto una pagina di libertà

Articoli correlati

Arresto aggressore di Ferrentino – Intervista a Canfora: “Momento difficile, ma lo Stato c’è”

Redazione

Assalto a portavalori sull’A30: esplosi colpi di pistola

Redazione

Allarme tubercolosi: uomo positivo al test

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy