Sarno Notizie
CronacaSarno

Sarno. Uccide il padre con una coltellata, condanna bis

Coltellata al padre, c’è la condanna bis

Condanna bis per uno straniero, di 43 anni, per quanto accaduto nel 2021 Sarno. Durante un litigio, l’imputato, S.N. , colpì il padre con una coltellata. La vittima, 65 anni, morì sul colpo.

Il collegio ha concesso all’imputato – difeso dai legali Rodolfo Viserta e Raffaele Franco – le attenuanti generiche con giudizio di prevalenza sulle circostanze aggravanti, escludendo la recidiva.
La procura generale aveva chiesto una condanna a 26 anni. In primo grado l’uomo era stato condannato a 12 anni.

Servirà attendere ora il deposito delle motivazioni del collegio, per permettere alla procura di ricorrere eventualmente in Cassazione, oltre che per capire il ragionamento dei giudici nella sentenza, confermata nel resto

Articoli correlati

Agriturismi fantasma per 500mila euro: scoperti tre imprenditori salernitani

Redazione

Esplosione di un forno alla fabbrica Monfra di Monteleone. I vicini: “Tremavano le case”

Redazione

Scarichi sospetti alla sorgente del fiume Sarno: c’è la denuncia

Redazione

Provinciali Salerno – L’Europarlamentare Vuolo: “Bene Forza Italia. Ripartire da qui”

Redazione

Area Pip: caos sulla gestione. Opposizione critica

Redazione

Sarno, Duro scontro. Canfora risponde a Villani: “Proposte che danneggiano la città e l’ospedale”

Redazione