Sarno Notizie
AttualitàSarno

Sarno. Restyling De Amicis c’è l’appalto da 2 milioniSarno.

Lavori alla De Amicis, aggiudicata la gara da oltre 2 milioni di euro

Lavori alla De Amicis, aggiudicata la gara da oltre 2 milioni di euro. È la speranza definitiva per riaprire la scuola chiusa nel 2005 per gravi problemi strutturali. Ad eseguire i lavori sarà un’associazione temporanea di imprese, composta dalla Izzo Mario Costruzioni Srl e la Italproim Srl. E dovrebbero partire ad inizio gennaio gli interventi. La struttura ospitava la scuola elementare e alcune classi del liceo classico e fu chiusa in urgenza 18 anni fa per problemi rilevati da normali sopralluoghi.

Vennero fuori valori antisismici non accettabili e non conformi. Anni complicati di progetti rimasti su carta, abbattimento del terzo piano, stop forzati e contenziosi che si sono rincorsi.

A spiegare l’iter finale è l’assessore Antonio D’Angelo. «Siamo orgogliosi di annunciare, definitivamente, che sono stati affidati i lavori per il completamento, dopo una attenta ed accurata analisi delle offerte pervenute. I lavori, che dovrebbero partire sin da inizio 2024, dovrebbero durare tra i 14 e i 18 mesi. Crediamo e confidiamo che i nostri ragazzi delle elementari potranno nuovamente varcare la soglia di questo storico plesso scolastico a partire da Settembre 2025. Sono stati anni complessi di vicende che si sono susseguite, ma ci siamo». © RIPRODUZIONE RISERVATA.

Articoli correlati

Sarno, ordinanza sindacale per prevenire gli incendi

Redazione

Maltempo Campania: la protezione civile proroga allerta meteo

Redazione

Scompare la fontana. Al suo posto pronta la casa dell’acqua?

Redazione

Memorial Schettino, venerdì a Nocera Inferiore

Redazione

Pagani, si spara in chiesa: “Non aveva superato la scomparsa della moglie”

Redazione

Presentata Tax Magazine, la rivista on line degli Enti locali

Redazione