SarnoNotizie Primo PianoSalerno

Sarno, Martiri Villa Malta le criticità arrivano in Regione Campania

Le criticità dei reparti del Martiri del Villa Malta all’attenzione della commissione sanità in Regione Campania

Da ieri mattina un altro medico in pronto soccorso, il dottore Gianfranco Ardillo, e salgono a due le unità per sostenere l’emergenza al Martiri del Villa Malta. Intanto, la carenza di personale e le criticità anche dei reparti saranno all’attenzione della commissione sanità.

Piccoli passi per contenere la grave situazione che si trascina ormai da tempo all’ospedale di Sarno, e si cerca così di arginare il problema dei medici di reparto che fanno turni estenuanti in pronto soccorso lasciando sguarnite le divisioni.

Turni massacranti anche per i medici dell’emergenza. Le due nuove risorse non sono sufficienti, pare si debbano coprire almeno 300 ore di turnazioni.

È però una prima risposta ed ora la parola passa anche alla V Commissione Sanità della Regione Campania convocata per il 9 agosto.

Si attende la riapertura di ortopedia. «I confronti istituzionali stanno dando risposte – ha sottolineato il sindaco Giuseppe Canfora – c’è bisogno di ulteriori medici ed è quello che chiarirò in commissione. Ho trovato piena disponibilità dell’onorevole Alaia. È necessario sostenere il pronto soccorso, non dobbiamo dimenticare il bacino di utenza che serve. Questo garantirà ossigeno anche ai reparti».

 

Articoli correlati

Fiume Sarno, lavori sugli argini per scongiurare straripamenti

Redazione

Accoglienza migranti: Sarno premiata a Verona

Redazione

De Luca: “Nomino subito il vice, un nome che vi farà sognare”

Redazione

Sarnese, tre punti d’oro a Ercolano

Redazione

Caldo addio: da domani in Campania arrivano freddo e pioggia

Redazione

Biogas – Esposto del sindaco alla Procura. Controlli carabinieri del Noe

Redazione