Sarno Notizie
PoliticaSarno

Sarno. Mancuso lascia Forza Italia. Candidatura a consigliere per il bis

Nuovi assetti politici e visioni di intese programmatiche.

Ha rassegnato le dimissioni da Forza Italia il consigliere Antonio Mancuso e si è dichiarato indipendente dando vita al “Gruppo Misto”. La nota è stata protocollata nella mattinata di ieri a Palazzo San Francesco, una scelta ben ponderata e che guarda lontano. Lo spiega proprio il consigliere.

“In qualità, prima di uomo e poi di consigliere comunale, – dice Mancuso – non posso che esprimere piena fiducia ed interesse verso la nuova caratterizzazione politica e progettuale nata intorno al candidato sindaco Francesco Squillante che, annovera, tra le proprie liste, anche candidati al consiglio comunale che hanno militato in Forza Italia, come il sottoscritto. Da‭ ‬qui,‭ ‬la‭ ‬scelta‭‭ ‬con‭ ‬“Base Popolare”.

La‭ ‬mia‭ ‬candidatura‭ ‬a‭ ‬consigliere‭ ‬comunale‭ ‬è‭ ‬in‭ ‬linea‭ al‬ percorso‭ ‬tracciato‭ ‬dal‭ ‬coordinatore‭ ‬regionale‭ ‬Fulvio Martusciello. In‭ ‬questo‭ ‬scorcio‭ ‬di‭ ‬legislatura,‭ ‬posso‭ ‬affermare‭ ‬di nutrire profonda stima e fiducia nei confronti di tutti i colleghi che‭ ‬compongono‭ ‬l’assise‭ ‬comunale‭ ‬che,‭ ‬sin‭ ‬dal‭ ‬primo momento,‭ ‬mi‭ ‬hanno‭ ‬accolto‭ ‬con‭ ‬rispetto‭ ‬e‭ ‬spirito‭ ‬di collaborazione, per lavorare nell’interesse della collettività. Ai candidati sindaco ed a quelli al consiglio comunale, auguro una‭ ‬buona‭ ‬e‭ ‬serena‭ ‬campagna‭ ‬elettorale,‭ ed ‬a‭ ‬coloro‭ ‬che saranno‭ ‬decretati‭ ‬amministratori‭ ‬dal‭ ‬verdetto‭ ‬delle‭ ‬urne,‭ ‬un proficuo lavoro al servizio della comunità”.

Articoli correlati

Diventa mamma a 14 anni, l’ospedale allerta i servizi sociali

Redazione

Caro acqua e caos conguagli: arriva un nuovo salasso

Redazione

Covid in provincia di Salerno: 208 nuovi positivi

Redazione

Demolito il chiosco-edicola. Ora sorgerà nella parte retrostante

Redazione

Sospetto di rifiuti tossici interrati, l’Arpac scava ed analizza

Redazione

Scafati – Polemiche servizio civile. Matrone: “La politica delude i giovani”

Redazione