Sarno Notizie
CronacaSarno

Sarno, maltrattamenti alla madre: divieto di avvicinamento

Maltrattamenti alla madre, allontanato figlio 33enne a Sarno

Maltrattamenti verso la madre e il suo compagno, un ragazzo di 33 anni di Sarno è stato allontanato, con provvedimento del gip, a seguito di una denuncia. Venerdì scorso – come riporta il quotidiano “Il Mattino” –  aveva aggredito la madre, chiudendole la bocca e il naso con una mano, per poi prendersela anche con il compagno convivente, sferrandogli un pugno al volto.

Dalle prime indagini dei carabinieri, il ragazzo era sotto effetto di sostanze alcoliche: aveva infatti lanciato anche alcune pietre verso l’abitazione, costringendo in particolare il genitore, così come i nonni anziani, a vivere in un clima di pesante convivenza.

I carabinieri di Sarno erano intervenuti venerdì scorso, bloccando il ragazzo intento a minacciare la madre e il compagno. Nel procedimento è difeso dal legale Alessandro Laudisio.

Per il gip, ritenendo attendibili i racconti delle vittime, il 33enne ha mostrato “pericolosità sociale” in ragione dei suoi comportamenti nel corso del tempo, che avevano messo più volte in pericolo l’incolumità della madre e del compagno. Per lui è scattato il divieto di avvicinamento alla famiglia.

Articoli correlati

Tragico incidente sull’autostrada A1: morto un camionista di Striano

Redazione

Igiene Mentale, la sede all’ospedale di Sarno

Redazione

VIDEO | Frana – Versace: “A Sarno resta tanto da fare”

Redazione

Circumvesuviana: treni fermi sulla linea per Poggiomarino e per Sarno

Redazione

San Valentino Torio, trovato il cadavere di un uomo in un cumulo di rifiuti

Redazione

VIDEO | Foce Rinasce Libera, il progetto ed il parco acquatico

Redazione